Dopo l’entrata in vigore della Brexit, per immettere sul mercato della Gran Bretagna (Inghilterra, Scozia e Galles) determinate tipologie di prodotti, è necessaria la marcatura UKCA.

Il marchio UKCA (UK Conformity Assessed) è il marchio di valutazione della conformità per la Gran Bretagna. Esso si applica alla maggior parte dei prodotti precedentemente coperti dalla marcatura CE.

I requisiti previsti dalla marcatura UKCA sono simili a quelli previsti per la marcatura CE e definiscono le caratteristiche tecniche del prodotto, le procedure di valutazione della conformità e gli standard applicabili.

AREE DI PRODOTTO COPERTE DAL MARCHIO UKCA:

Sicurezza dei giocattoli

Imbarcazioni da diporto e moto d’acqua

Recipienti a pressione semplici

Compatibilità elettromagnetica

Strumenti di pesatura a funzionamento non automatico

Strumenti di misura

Ascensori

ATEX

Apparecchiature radio

Attrezzature a pressione

Dispositivi di Protezione Individuale (DPI)

Apparecchi a gas

Macchinari

Apparecchiature per uso esterno

Ecodesign

Aerosol

Apparecchiature elettriche a bassa tensione

Limitazione delle sostanze pericolose

QUANDO SERVE IL MARCHIO UKCA:

Il marchio UKCA è entrato in vigore il 1° Gennaio 2021, tuttavia è previsto un periodo di transizione fino al 31 Dicembre 2022, per permettere alle aziende di adeguarsi ai nuovi requisiti. Dal 1° Gennaio 2023 solo i prodotti con il marchio UKCA saranno accettati sul mercato della Gran Bretagna.

Poiché il Regno Unito ha ora lo status di “paese terzo” rispetto all’Unione Europea, i produttori o importatori con sede nell’UE che desiderano vendere sul mercato inglese, dovranno avere un mandatario (Authorised Representative) in Gran Bretagna che dovrà apporre il marchio UKCA.

Categorie: Consulenza