CHI CONSERVA IL FASCICOLO TECNICO
Il Fascicolo Tecnico deve essere conservato da chiunque immetta la macchina sul mercato comunitario, indipendentemente dalla provenienza della macchina stessa, ovvero da chi si assume la responsabilita civile e legale delle conseguenze legate all’uso della macchina all’interno della Comunita Europea.
La disponibilita deve essere garantita per almeno 10 anni dalla data di immissione sul mercato della macchina o dell’ultimo esemplare di macchina (se si tratta di una fabbricazione in serie); a fronte di una richiesta da parte delle autorita competenti, il fabbricante deve essere in grado di presentarlo debitamente assemblato nei tempi richiesti.
Interessante sapere che la Direttiva Macchine 2006/42/CE prescrive che la Dichiarazione CE di conformita, redatta dal fabbricante, dovra contenere gli estremi della persona (anche giuridica) autorizzata a costituire il fascicolo tecnico o la documentazione tecnica pertinente (in caso di quasi-macchine). Cio significa che il FT, di cui non e prescritta una costituzione in fase di redazione, possa essere costituito e archiviato da una figura incaricata.
CONSAFE puo ricevere l’incarico, oltre che di redigere, anche di costituire, conservare e presentare il FT alle autorita in caso di richiesta.
Scopri di piu sul Fascicolo Tecnico al link https://bit.ly/FascicoloTecnico_Consafe
oppure contattaci, un nostro esperto sara a tua disposizione – info@consafe.it.

#ft #FascicoloTecnico #consafe #forsure #direttivaMacchine #Macchine

Categorie: Consulenza