Nuovo Regolamento Macchine: le modifiche sostanziali

Nuovo Regolamento Macchine: le modifiche sostanziali

Entro la metà del 2023 potrebbe arrivare a pubblicazione, dopo anni di confronto e valutazioni, il nuovo REGOLAMENTO MACCHINE che andrà a sostituire l’attuale Direttiva Macchine 2006/42/CE.

Il nuovo REGOLAMENTO MACCHINE entrerà in vigore il 20° giorno dalla sua pubblicazione e sarà applicato 40 mesi dopo.

Dalle bozze e le circolari finora pubblicate, è possibile già affrontare qualche riflessione sulle novità che presto saranno introdotte.

L’aspetto da prendere maggiormente in considerazione riguarda le modifiche sostanziali, ossia qualora i macchinari siano successivamente modificati in un modo non previsto o pianificato dal fabbricante, e che tale modifica possa creare un nuovo pericolo, o incrementare un rischio esistente e sono richieste nuove misure di protezione significative, essa dovrebbe essere considerata sostanziale.

Al fine di garantire la conformità di tale macchinario, ai requisiti essenziali di salute e sicurezza pertinenti, il responsabile che esegue la modifica sostanziale dovrebbe eseguire una nuova valutazione di conformità prima di immettere sul mercato o mettere in servizio il macchinario modificato.

Attenzione! Non sono ritenute modifiche sostanziali le azioni di riparazione e manutenzione che non pregiudicano la conformità della macchina stessa.

Inoltre, se sono apportate modifiche di miglioramento delle condizioni di sicurezza, esse modifiche non comporteranno una nuova marcatura CE, a patto che siano opportunamente documentate nel fascicolo tecnico e nel manuale.

La novità più interessante riguarda quindi proprio la specifica di cos’è la modifica sostanziale (anche su macchine in servizio), ossia una modifica non prevista dal fabbricante ma introdotta successivamente, che introduce nuovi pericoli o implementa i rischi esistenti, che comporta la modifica del sistema di comando legato alla sicurezza o l’adozione di misure aggiuntive per garantire la stabilità o la resistenza meccanica della macchina.

Se tali modifiche non sono necessarie, la modifica non è considerata sostanziale.

Tale indicazione di cosa si intende per modifica sostanziale non ha mai trovato riferimento normativo se non nelle guide ma senza valore di cogenza; pertanto, riteniamo che la sua introduzione sarà estremamente rilevante vista la frequenza con cui si apportano modifiche alle macchine.

male-engineer-in-factory-using-milling-machine-2021-08-26-16-13-07-utc

Contattaci, un nostro esperto sarà a tua disposizione per valutare le tue macchine in servizio alla luce delle indicazioni disponibili nel nuovo Regolamento Macchine – info@consafe.it